Riunione scientifica su: "TERAPIE PERSONALIZZATE: FATTI E PROSPETTIVE NELLA TERAPIA DEI TUMORI" - coordinata da R. De Maria, E. Cortesi - 24 Gennaio 2012 ore 17.00

  • PDF

Coordinatori: Ruggero De Maria, Enrico Cortesi

Introduzione: Sebastiano Filetti

Relatori: Agostino Tafuri, Paolo Vigneri, Steven Sherman, Giorgio Stassi

 

 "TERAPIE PERSONALIZZATE: FATTI E PROSPETTIVE NELLA TERAPIA DEI TUMORI"

La giornata a tema affronta i progressi ottenuti attraverso le “nuove” terapie personalizzate in oncoematologia e nei tumori tiroidei e il ruolo e la potenzialità terapeutica delle cellule staminali nella malattia neoplastica.

Il “successo” dell’imatinib nella terapia della leucemia mieloide cronica ha dato origine ad un radicale cambiamento nella strategia terapeutica dei tumori.

Le cosiddette “target-therapy” che comprendono sia anticorpi monoclonali sia piccole molecole inibitorie fanno oggi parte del trattamento delle più comuni neoplasie; naturalmente prerequisito per una terapia personalizzata è l’esatta definizione delle caratteristiche delle alterazioni molecolari di ogni singola neoplasia in modo da disegnare specifici farmaci inibitori. Questi temi saranno sviluppati nelle presentazioni di S. Sherman, P. Vigneri, A. Tafuri, G. Stassi, relatori di ampia competenza e esperienza.

 

EVENTI ANNO ACCADEMICO IN CORSO